Composizione del Gruppo Gestore 

 

Licenza o Laurea Magistrale


IN SCIENZE DELL'EDUCAZIONE
spec. in Pedagogia per la scuola e la formazione professionale

 

 ELENCO CORSI ATTIVATI

 


Il secondo ciclo si caratterizza per il profilo, le competenze, l'articolazione degli insegnamenti e la ripartizione delle attività accademiche presentate di seguito.


Profilo


Il curricolo di Laurea Magistrale intende espandere e approfondire l'acquisizione di competenze e atteggiamenti già promossi nel triennio di laurea e favorire la possibilità di nuovi sviluppi nell'ambito della formazione professionale iniziale e continua. Gli iscritti alla Laurea di Specializzazione potranno portare a compimento la loro qualifica nell'ambito:

* dell'apprendimento e dell'insegnamento (comprensione e intervento educativo per problematiche connesse a tali aree, esperti in counseling e psicopedagogia scolastica, educazione spirituale e religiosa),
* della gestione della scuola di istituzioni di istruzione e di formazione, in particolare di ispirazione cristiana (gestione e valutazione dei processi formativi, gestione delle risorse umane, dei conflitti e dei processi decisionali)
* della formazione di figure professionali (analisi dei bisogni formativi, progettazione).

Tali professionalità potranno trovare collocazione nelle istituzioni scolastiche e formative pubbliche e private. Particolare attenzione viene data all'uso dei diversi media formativi come la formazione on-line e a distanza.

Il curricolo di Licenza suppone l'acquisizione del Baccalaureato o Laurea corrispondente (o di altro titolo riconosciuto equivalente, con accreditamenti opportunamente valutati).


Competenze


In corrispondenza con i profili professionali individuati all'interno dei tre ambiti della didattica, della gestione della scuola e della formazione, si prevedono tre gruppi di competenze distinte in saper:

* comprendere e gestire processi di insegnamento e di apprendimento di gruppo ma anche individualizzati e personalizzati, in contesti scolastici, formativi anche interculturali;
* promuovere processi di sviluppo professionale individuale e di gruppo nell'intervento educativo;
* sviluppare abilità di leadership, di coordinamento e pianificazione delle attività formative;
* progettare e gestire percorsi formativi sia utilizzando tecniche di partecipazione attiva in presenza che con supporti tecnologici a distanza o in rete.


Articolazione del secondo ciclo


Al corso di Laurea magistrale o di specializzazione potranno accedere tutti gli studenti provenienti da un corso di Laurea di Scienze dell'Educazione. Gli studenti che abbiano conseguito lauree con curricoli attinenti agli ambiti disciplinari inclusi in questo corso di Laurea Specialistica potranno avere diritto a un riconoscimento di crediti acquisiti secondo i loro piani di studio oppure potranno essere richiesti di completare la loro preparazione con corsi ritenuti fondamentali.

L'organizzazione degli studi include l'offerta di corsi fondamentali e opzionali, attività che favoriscono forme di apprendimento autodiretto e corsi on-line, seminari e tirocini, e stage di esperienze dirette sia presso organizzazioni italiane che straniere anche universitarie.

In base alle proprie finalità di formazione, lo studente può sottoporre all'organo gestore della Laurea di Specializzazione opportuni studi ed esperienze qualificanti in aggiunta ad un gruppo di corsi da ritenersi fondamentali. Le attività di stage presso istituzioni di preferenza sono rimandate al secondo anno.

Il corso degli studi diretti alla specializzazione si concluderanno con una tesi che dovrà dimostrare il livello di specializzazione raggiunto in base ai piani di studio svolti


Ripartizione delle Attività accademiche


Il ciclo di Licenza ha la durata di 4 semestri e si conclude con l'esame di Licenza. Comprende attività accademiche per 120 crediti (ECTS), così ripartite

* Attività di base per 10 ECTS
* Attività caratterizzanti per 50 ECTS delle quali
o 20 ECTS obbligatori e
o 30 ECTS di indirizzo
* Attività integrative per 10 ECTS
* Seminari, tirocini, ricerche, esercitazioni pratiche, laboratori per 20 ECTS
* Attività di libera scelta per 10 ECTS
* Prova Finale per 20 ECTS


Le seguenti attività accademiche per 120 crediti secondo il sistema ECTS, sono così dettagliatamente ripartite:


- Attività di base (10 ECTS) obbligatori tra:

EB3621. Ricerca e sperimentazione nelle istituzioni formative 5 ECTS

EB0120. Pedagogia della scuola 5 ECTS

EB1623. Teorie del curricolo 5 ECTS

EB3622. Ricerca e sperimentazione nella classe 5 ECTS


- Attività caratterizzanti (50 ECTS)


30 ECTS obbligatori a scelta tra:

EB1022. Educazione comparata 5 ECTS

EB1024. Diritti civili ed educazione alla cittadinanza democratica 5 ECTS

EB1324. Differenze e disturbi dell'apprendimento 5 ECTS

EB1421. Metodi di insegnamento II 5 ECTS

EB0222. Storia della scuola 5 ECTS

EB2222. Psicologia dell'orientamento 5 ECTS

EB3620. Statistica II: inferenziale 5 ECTS


20 ECTS a scelta secondo o la prospettiva dell'organizzazione e dell'amministrazione scolastica o la prospettiva dell'apprendimento e dell'insegnamento tra:

EB0620. Educazione e processi di apprendimento degli adulti 5 ECTS

EB1031. CM di Legislazione e organizzazione scolastica 5 ECTS

EB1032. CM di Sociologia delle istituzioni scolastiche e formative 5 ECTS

EB1423. Didattica speciale II 5 ECTS

EB1424. Didattica speciale III 5 ECTS

EB1425. Didattica nella scuola primaria e secondaria 5 ECTS

EB1521. Pedagogia del lavoro e dello sviluppo professionale 5 ECTS

EB1624. Progettare l'educazione nella scuola 5 ECTS

EB1910. Psicologia dell'educazione 5 ECTS

EB3320. Pastorale scolastica 5 ECTS

EB3330. CM sulla Scuola Cattolica 5 ECTS

EB3522. Formazione a distanza e e-learning 5 ECTS


- Attività consistenti in seminari, tirocini, stage, ricerche, esercitazioni pratiche e laboratori per 20 ECTS.


- Attività integrative (10 ECTS)

EB1626. Deontologia professionale nelle istituzioni scolastiche 5 ECTS

EB3310. Teologia dell'educazione 5 ECTS

 

- Altre attività a libera scelta dello studente per 10 ECTS tra quelle della programmazione didattica della FSE/UPS o tra le attività caratterizzanti del primo ciclo non effettuate o tra altre attività opportunamente programmate e controllate.

 


- Prova finale 20 ECTS.