Paolo del VaglioFacoltà di scienze dell’educazione ha organizzato il 28 novembre 2015 la presentazione del libro di Renato Ciavola “Nacqui senza saperlo. Incontro con Paolo del Vaglio Angelo dell’umorismo”. In questa accurata biografia-saggio si mette in luce il fine umorista e il sensibile letterato, l’uomo di fede e il filosofo. Del Vaglio può definirsi un “teologo della battuta” che ha allietato i lettori di numerose testate, non solo cattoliche, per circa 40 anni, con il suo humour semplice ma immediato. Paolo Zuccato, Prefetto della Biblioteca “Don Bosco” dell’UPS, ha inaugurato successivamente nella Biblioteca la Mostra con tavole originali provenienti dal Fondo Paolo Del Vaglio, costituito presso la Biblioteca degli Autori del Gruppo di servizio per la letteratura giovanile.

Del Vaglio, che è stato insegnante di italiano e storia alle scuole superiori, ribadiva spesso come questa sua professione lo avesse aiutato a mantenere un “equilibrio umanistico” e come alla fine il disegno possa diventare “parte integrante di te”, fino a che il disegno prenda vita naturalmente, in maniera spontanea. Una lunga carriera la sua, apparsa su diverse tastate, cattoliche e non.

Link alla notizia e le interviste nel Radio Più