Nel mese di Novembre si sono celebrati diversi eventi. Riassumendo alcuni più significativi:  Il giorno 5 novembre 2016 si è svolto il seminario italo-libanese “Il mare accogliente. Educazione e misericordia nell’area mediterranea” organizzato dall’IPU di Montefiascone, nostro affiliato, dalla nostra Facoltà e dall’Università Saint-Esprit di Kaslik (Libano). Il giorno 7 novembre 2016 si è tenuto l’incontro con l’On. Vanna Iori sulla Proposta di legge per gli educatori professionali e i pedagogisti in via di approvazione in Parlamento. È stata anche l’occasione per un confronto con diversi ospiti sugli sbocchi professionali futuri degli studenti. Il giorno 10 novembre 2016 nel pomeriggio si è tenuto il convegno su don Pietro Braido - una vita di studio a servizio dei giovani, organizzato dall’Istituto Storico Salesiano e dal Centro Studi Don Bosco dell’UPS. Il giorno 17 novembre 2016 è iniziato il Corso di alta formazione in Pastorale Vocazionale organizzato dall’Istituto di Pedagogia Vocazionale, che ha visto la partecipazione di circa 60 iscritti. Il giorno 16 novembre 2016 si è tenuta la Tavola rotonda sulla povertà educativa organizzata in collaborazione con l’SCS (Salesiani per il Sociale) Nazionale.

Altre notizie:

  • Si informa che è stato approvato il PIeS (Progetto istituzionale e strategico) della nostra Facoltà
  • Aggiornamento della scheda dei servizi della FSE con il nuovo rappresentante al Senato appena eletto il prof. Montisci.
  • Venerdì 16 Dicembre alle ore 8.30 alle 14.00 alla nostra università si terrà un convegno dal titolo: «Famiglia e territorio: Metodologia ed esperienza innovativa» riguardante il lavoro con le famiglie della cooperativa sociale «Il brutto anatroccolo» del municipio di Roma. In essa parteciperanno in forma attiva due docenti della nostra FSE.
  • Il prossimo Sinodo dei Vescovi 2018 che avrà come tema: I giovani, la fede e il discernimento vocazionale potrà essere una bella opportunità di studio, riflessione e crescita anche per la nostra Facoltà che sta seriamente riflettendo su come contribuire attivamente e significativamente.