L'Università Pontificia Salesiana (UPS) attraverso l'Istituto di Psicologia della Facoltà di Scienze dell'Educazione promuove un Corso di Perfezionamento in Tecniche di Rilassamento. Finalità del Corso: Il Corso si propone di approfondire la conoscenza a livello teorico ed esperienziale delle principali tecniche di rilassamento utilizzabili in ambiti differenziati dell'intervento psicologico. Il Corso approfondisce i modelli concettuali delle diverse tecniche studiate e le relative metodiche di induzione, ponendo particolare attenzione agli stati di coscienza indotti dal rilassamento ed alle diverse strategie comunicative utilizzate. L'obiettivo di tali tecniche è quello di sviluppare, in chi le pratica, un rilassamento autogeno che possa armonizzare il corpo e la mente attraverso un costante allenamento. Il rilassamento viene usato in ambito clinico e preventivo per il potenziamento dello stato soggettivo di benessere fisico e mentale dell'individuo. Ciò si rende possibile grazie ad una migliore gestione dello stress, delle emozioni ad esso correlate e delle risposte psicosomatiche. Le tecniche di rilassamento rappresentano dunque uno strumento di cambiamento che opera a tre livelli: fisiologico, fisico e psicologico.

 

   Qui si può scaricare la locandina

Obiettivi

Il Corso ha l'obiettivo di promuovere e rinforzare nei partecipanti le competenze nell'utilizzare il rilassamento, principalmente come forma preventiva di intervento, sia a livello individuale che di gruppo. Nello specifico si intende:
•    favorire la conoscenza dei processi che regolano gli stati di coscienza e il rilassamento, tenendo conto dei correlati neurofisiologici;
•    approfondire il funzionamento delle tecniche di rilassamento a livello psicofisiologico;
•    acquisire in modo esperienziale diversi approcci al rilassamento;
•    promuovere l'acquisizione di competenze operative nelle principali tecniche di rilassamento;
•    promuovere le competenze nella conduzione dei gruppi di rilassamento;
•    favorire la conoscenza specifica delle tecniche di rilassamento in relazione a diversi ambiti applicativi..

Risultati di apprendimento e competenze professionali

Al termine del Corso si intende favorire, nei partecipanti al Corso, l'acquisizione delle seguenti competenze:

•    conoscere gli assunti fondamentali dei diversi approcci teorici nello studio del rilassamento;
•    conoscere e padroneggiare i processi che regolano gli stati di coscienza;
•    apprendere le modalità comunicative atte a gestire il setting di rilassamento;
•    gestire un gruppo di rilassamento;
•    acquisire la metodologia applicativa delle principali tecniche di rilassamento;
•   conoscere i campi di applicazione delle tecniche di rilassamento.

Requisiti e Destinatari

Il Corso è rivolto a laureati di I e II livello in Psicologia e laureati in Medicina. Il Corso prevede un numero minimo di 15 ed un massimo di 25 partecipanti.

Accreditamento e Organizzazione

Il Corso è di 15 ECTS:
•     14 ECTS sono dati da: 100 ore di lezione in aula con approfondimenti teorici, esercitazioni in gruppo, supervisioni in vivo, supervisioni sull'esercitazione esterna e 250 ore di studio personale, di esercitazioni individuali e in gruppo da svolgersi al di fuori delle unità didattiche.
•    1 ECTS è dato dal lavoro conclusivo.
Il Corso si articola in 10 incontri. Ogni incontro si svolge in una giornata dalle 9.00 alle 18.00 (10 ore accademiche) con cadenza quindicinale. La frequenza agli incontri è obbligatoria; eventuali assenze non potranno superare il 30% delle ore di lezione. In ciascun incontro ci sarà la presenza del coordinatore del corso per garantire il regolare svolgimento delle unità didattiche e per la gestione organizzativa degli incontri.

Lavoro conclusivo

Alla fine del Corso è prevista una prova finale, consistente nell'elaborazione di un lavoro scritto di approfondimento e una prova pratica relativa alla conduzione di una seduta di rilassamento. Il lavoro scritto di 20/30 pagine deve riguardare l'approfondimento di una specifica tecnica di rilassamento in relazione ad un ambito applicativo e deve essere consegnata entro 30 giorni dalla fine del Corso.

Aree di approfondimento

Il colloquio psicologico nel rilassamento (5 ore)
    I principi che regolano la conduzione del colloquio
    La comunicazione nel colloquio psicologico
    La costruzione del rapport
    Principi etici e deontologici
La conduzione del gruppo di rilassamento (5 ore)
    Elementi di dinamica di gruppo
    La comunicazione nella conduzione del gruppo
    La conduzione di gruppi esperienziali
L'uso del rilassamento nei disturbi d'ansia e nei disturbi psicosomatici (5 ore)
    Le caratteristiche dei disturbi d'ansia
    Il quadro clinico dei disturbi psicosomatici
    La risposta da stress
Psicofisiologia del rilassamento (5 ore)
    La correlazione mente-corpo
    Elementi che caratterizzano la risposta da rilassamento
    Le reazioni psicofisiologiche al rilassamento
L'uso della comunicazione nell'induzione del rilassamento (5 ore)
    Gli stati di coscienza
    La comunicazione suggestiva
    L'induzione al rilassamento
Modelli di rilassamento (5 ore)
    I principali modelli teorici di rilassamento
    Principi che regolano il funzionamento delle tecniche di rilassamento
    Le fasi del rilassamento
Il training autogeno (30 ore)
    Gli esercizi inferiori del Training Autogeno di Schultz
    Ambiti di applicazione
    Esercitazioni in gruppo
Il rilassamento frazionato (5 ore)
    Il rilassamento frazionato di Vogt
    Ambiti di applicazione
    Esercitazioni in gruppo
La risposta rilassante (20 ore)
    L'approccio al rilassamento secondo il modello di Benson
    Ambiti di applicazione
    Esercitazioni in gruppo
Il rilassamento in età evolutiva (5 ore)
    Finalità del rilassamento in età evolutiva
    Modalità di conduzione
    Tecniche specifiche di intervento
    Esercitazioni in gruppo
Ambiti di applicazione del rilassamento (10 ore)
    Il rilassamento in ambito sportivo
    I gruppi di preparazione al parto
    Il rilassamento come supporto all'intervento clinico
    I gruppi di prevenzione ai disturbi derivanti dalla risposta da stress.

Docenti del Corso

Prof.ssa Schietroma Sara
Prof. Rizzuto Maurizio
Prof. Tognacci Stefano
Prof. Mastromarino Raffaele

Direttore del Corso

Prof. Schietroma Sara (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Coordinatore del Corso

Prof. Rizzuto Maurizio (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Comitato Scientifico

Prof.ssa Schietroma Sara
Prof. Rizzuto Maurizio
Prof. Tognacci Stefano
Prof. Mastromarino Raffaele
Prof. Dellagiulia Antonio

Costo di iscrizione

€ 960 i.v.a. inclusa, pagabili in due rate. La prima rata di € 480, al momento dell’iscrizione. La seconda di € 480 entro Giugno 2017

Sede del Corso

Università Pontificia Salesiana
Piazza Ateneo Salesiano 1
00139 Roma

Siti web

http://fse.unisal.it/

psociale.altervista.org

www.rivistapiesse.it

Data di inizio

Il Corso avrà inizio il 4 Marzo 2017 ed il termine delle iscrizioni è fissato il 28 Febbraio 2017. Al momento dell’iscrizione spedire per email il curriculum vitae, copia del documento di identità e la ricevuta del bonifico bancario relativo alla prima rata.

Per informazioni e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.