Corso in Lingua dei segni

Corso di sensibilizzazione in LIS. 21.10.19 – 15.01.2020 e 17.02.2020 – 29.04.2020. per sviluppare competenze comunicative e linguistiche che utilizzano integralmente la modalità visiva e corporea, promuovendo una piena partecipazione alla vita sociale delle persone.

Si tratta di un Corso di sensibilizzazione, livello prerequisito ai Corsi abilitanti veri e propri, che ha l’obiettivo generale di favorire l’apprendimento in LIS di alcune espressioni comunicative elementari.
Il Corso LIS intende favorire l’acquisizione di ulteriori e specifiche conoscenze e abilità professionali utili per lo svolgimento di attività educative e sociali, rispondendo così anche alle esigenze di specializzazione richieste dai centri e dalle istituzioni che operano nell’ambito socioeducativo, culturale e interculturale.
È dimostrato che nei bambini e ragazzi affetti da disabilità comunicative provocate da sindromi diverse, quali la sindrome dello spettro autistico, le disprassie verbali, la sindrome di Landau Kleffner, la sindrome di Down, con o senza sordità associata, ma anche in bambini e ragazzi con disturbo specifico dell’apprendimento etc., la lingua dei segni italiana ha rivelato le sue potenzialità linguistiche, da una parte offrendo loro uno strumento di comunicazione ed espressione, dall’altra sostenendo e promuovendo lo sviluppo e la competenza della lingua vocale e la loro partecipazione alla vita sociale.

Per maggiori informazioni e iscrizioni, è possibile scaricare il progetto e la domanda di iscrizione.