Corso
Elenco corsi a.a. 2022/2023
Anno accademico 2022/2023

Dinamiche psicologiche delle vocazioni EC2620

5 ECTS
Sede di Roma
Secondo semestre

ARGOMENTI

Il corso offre conoscenze e strumenti per riconoscere le dinamiche psicologiche che intervengono nel processo di maturazione vocazionale. A partire da una concezione di persona aperta al Trascendente, il corso propone l’integrazione tra la componente umana e quella spirituale come un unico percorso di risposta vocazionale. L’assimilazione dei sentimenti di Cristo porta, infatti, ogni vocazione a realizzare una vita nuova, con la peculiarità di unificare la struttura di personalità nelle dimensioni evolutiva, trasformativa e vocazionale. Il legame tra umanità e Grazia emerge come un continuo lavorio di tessitura specifico per ogni vocazione. Il corso offrirà i contributi della psicologica per lo sviluppo vocazionale dell’esistenza avendo chiaro il fine di ogni vocazione, ovvero la comunione profonda con Dio in Gesù Cristo in un progetto di crescita relazionale ed ecclesiale. Al termine del corso lo studente sarà in grado di aver maturato: Conoscenze: - dello sviluppo umano e della crescita vocazionale - delle componenti dinamiche nel processo di formazione interpersonale - della fedeltà al progetto di vita in un tempo di cambiamento e precarietà - del processo evolutivo dell’identità nella vita consacrata - dei passaggi di vita e delle crisi che ci spingono a crescere - della maturazione affettiva e sviluppo della capacità di amare - degli schemi cognitivi e disadattamento - dell’integrazione del limite e guarigione delle ferite - dei consigli evangelici in chiave relazionale Abilità: - Riconoscere le dinami¬che che intervengono nello sviluppo umano e nella crescita vocazionale - Evi-denziare le dimensioni che caratterizzano la ricchezza della persona e il suo mistero - Integrare in un unico processo esistenziale la maturazione umana e cristiana - Assumere criteri per affrontare gli inevitabili cambiamenti che cia-scuno è chiamato a vivere nella propria scelta vocazionale Competenze: - Maturare intelli¬genza relazionale e capacità di cura sapiente e responsabile - Ampliare la competenza emozionale per guarire emozioni distruttive - Mettere in evidenza i fondamenti della fedeltà nelle scelte di vita - Alimentare la forza interiore come capacità per attraversare le difficoltà - Armonizzare le diversità - Tra-sformare le conflittualità e integrare le fragilità personali e relazionali - Rileggere i consigli evangelici da una prospettiva evolutiva e rela¬zionale. Impegni per lo studente: Partecipazione ordinaria al corso che avrà carat¬tere teorico e pratico. Valutazione: un lavoro scritto su una tematica concordata con la docente Esame finale: orale

TESTI

Dispense del Professore. Arto A. Picologia dello sviluppo, I Fondamenti teorico-applicativi (Roma, AIPRE 1999); Cantelmi T.-Congedo G., Psicologia per la vita consacrata (Milano, Angeli 2012); Corbella C., Resistere o andarsene. Teologia e psicologia di fronte alla fedeltà nelle scelte di vita (Bologna, EDB 2009); Crea G., Gli altri e la formazione del Sé (Bologna, EDB 2005); Crea G., Patologia e speranza nella Vita Consacrata (Bologna, EDB 2007); Garrido J., Rileggere la propria storia. Le età della vita e le loro crisi (Bologna, EDB 2009); Marzano M., Cosa fare delle nostre ferite? La fiducia e l’accettazione dell’altro (Trento, Erikson 2012); Pinkus L., Psicopatologia della vita religiosa (Roma, Rogate 2010); Poli G.F.-Crea G., Tra Eros e Agape. Nuovi itinerari per un amore autentico (Roma, Rogate 2009); Stevani M., Per una autonomia affettiva della donna consacrata (Roma, FMA 1995); Stevani M., Orizzonte di fede e realismo umano. Per una vita consacrata più “incarnata”, (Roma, LAS 2016).