Open Day Online alla SSSPC

Venerdì 5 giugno p.v., dalle ore 14:30 alle ore 16:45, si terrà un Open Day online della Scuola.

In questa occasione, si potrà conoscere “virtualmente in diretta” la nostra proposta formativa e il nostro stile, partecipando ad un’attività didattica della Scuola stessa e confrontandosi direttamente anche con i nostri allievi e i docenti. La partecipazione è gratuita, PREVIA ISCRIZIONE ONLINE (cfr. form di iscrizione sul sito della SSSPC), ed è aperta a tutti gli Psicologi interessati a conoscere da vicino la proposta della SSSPC, anche in vista della selezione per il prossimo anno accademico che si terrà il 2 ottobre p.v., dalle ore 9:00 alle ore 15:00.

Locandina Open Day 5 giugno 2020

Data la modalità di svolgimento online, il numero di coloro che possono partecipare è limitato per garantire una reale possibilità di scambio.
Un paio di giorni prima del 5 giugno, la segreteria verificherà la reale partecipazione all’Open day in modo da organizzare la connessione online.
Qualora le richieste fossero superiori, organizzeremo un altro Open day sempre a giugno.




Videocall

Da martedì 24 Marzo sarà possibile svolgere dei colloqui informativi online al fine di conoscere l’Istituto di Psicologia della FSE, l’offerta formativa e le modalità di ammissione ai corsi di laurea. Ogni videocall avrà la durata di circa 20 minuti, a partire dalle ore 11:30 e fino alle ore 13:00, dal lunedì al giovedì, e sarà possibile prenotarsi inviando una mail a psicologia@unisal.it.




Meeting centri FSE italiani

Si è svolto ieri venerdì 21 febbraio 2020 a Roma UPS nella sala incontri dei docenti della FSE della sede centrale un meeting di condivisione tra i membri del collegio di facoltà FSE e i presidi dei centri italiani collegati alla FSE. I presidi e gli invitati sono membri degli staff di coordinamento nelle sedi di IUSTO Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo, di IUSVE Istituto Universitario Salesiano Venezia, di SED Scuola per Educatori Professionali “Don Bosco” Firenze, dell’Istituto Superiore Universitario di Scienze Psicopedagogiche e Sociali “Progetto Uomo” (IPU) della Federazione Italiana Comunità Terapeutiche FICT di Montefiascone (Viterbo), dell’Istituto di Formazione e Ricerca per Educatori e Psicoterapeuti IFREP-93 di Roma e dell’Istituto Universitario Don Giorgio Pratesi Soverato (CZ).

La condivisione e l’impegno di “fare rete” con maglie sempre più strette e flessibili tra gli interlocutori della FSE sul territorio italiano (cf. siti) ha prodotto informazioni precise sull’operato attuale, sulle linee di lavoro, di visione e di missione comuni. Le peculiarità in base alle variegate esigenze sul territorio distinguono le identità simili, ma molto specifiche di ogni centro e mostrano la ricchezza di interventi e di impegni accademici e curricolari, con notevoli sforzi di ricerca e di attenzione continua a percorsi educativi di formazione iniziale e continua.

La preparazione di personale esperto e carismaticamente in sintonia con le attualizzazioni del sistema preventivo è un orientamento che pone sfide continue e richiede sempre maggiore investimenti in termini di scambi e collaborazioni.

L’auspicio al termine dell’incontro soddisfacente e interessante è di ripetere l’evento in altre occasioni e circostanze per rinnovare le buone relazioni e favorire nuove collaborazioni innovative.




Corso esperienziale di Rilassamento

Il 25 Febbraio 2020 avrà inizio un nuovo ciclo di incontri
di rilassamento. Questo ciclo di incontri è organizzato dal Centro
Psicopedagogico dell’Università Pontificia Salesiana e sarà condotto dal prof.
Rizzuto Maurizio, psicologo, ipnotista, esperto di tecniche di rilassamento,
docente di tecniche di rilassamento presso la nostra Università.

È finalizzato all’acquisizione di un metodo di
autodistensione e di concentrazione da usare autono­mamente in ogni momento
della propria vita.

Il rilassamento favorisce il potenziamento dello stato
soggettivo di benessere fisico e mentale e ren­de possibile una migliore
gestione dello stress, delle emozioni ad esso correlate e delle risposte psi­cosomatiche.

Il corso si svolgerà in 6 incontri di un’ora ciascuno, il
martedì alle 13.45. Il costo del corso è €100 tutto compreso.

È aperto a tutti gli studenti dell’Università Pontificia
Salesiana.

Per prenotarsi inviare un’email alla prof.ssa Schietroma: schietroma@unisal.it.




Global Compact on Education

In risposta all’invito di Papa Francesco, a celebrare il 14 maggio 2020 il Global Compact on Education, la Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana e la Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione Auxilium organizzano per il 22 febbraio 2020, presso l’Opera Nazionale delle Città dei Ragazzi di Roma, un Forum di dialogo e confronto tra generazioni sul “patto educativo globale”. La specificità del forum dell’evento è data dalla metodologia utilizzata: un dialogo confronto tra figli-genitori, educandi-educatori, studenti-insegnanti, giovani lavoratori-datori di lavoro; un incontro tra rappresentanti di vari settori coinvolti nel grande ambito dell’educazione per riflettere su come costruire efficaci alleanze educative.

Il Forum si articolerà in tre tempi:

  • Gruppi di dialogo per appartenenza (figli, educatori, giovani lavoratori, ecc.) che risponderanno a una serie di domande: cosa mi aspetto dall’alleanze educativa, che cosa desidero, che cosa sogno?; cosa chiedo all’altro gruppo con cui mi sto confrontando, quali cambiamenti, azioni concrete?; cosa offro, cosa sono disposto a rischiare perché i cambiamenti che chiedo, divenga effettivo anche con la mia collaborazione?
  • Gruppi di confronto moderato, i gruppi (figli-genitori, educandi-educatori, studenti-insegnanti, giovani lavoratori-datori di lavoro) vengono coinvolti in un dialogo;
  • Assemblea generale, ogni gruppo di confronto moderato condivide la sua sintesi.

Il titolo esprime tre valori generatori di un’umanità solidale evangelica adeguati a tessere alleanze e aprire percorsi di vita:

  • We are: esserci in prima persona, non tenersi fuori dal corso della storia globale, locale, personale. Noi, giovani e adulti, scegliamo di esserci.
  • We share: condividere e partecipare. Il dialogo è imprescindibile per costruire la “cultura dell’incontro”, per cambiare il modello di sviluppo globale, per ri-orientare la globalizzazione verso la relazionalità.
  • We care: coinvolgerci in prima persona nel comprendere le implicazioni del nostro essere una sola famiglia umana.

Ulteriori dettagli e programma sul sito Unisal [clicca qui]




Osservare, misurare, diagnosticare…

Guida all’uso dei test psicologici. Misurazione e valutazione diagnostica in un’ottica psico-educativa e progettuale.

Uno strumento utile per apprendere un metodo di lavoro che aiuti ad usare gli strumenti di misurazione nei diversi ambiti in cui l’intervento psicologico comporta anche la fase diagnostica. Nella prima parte del volume si prendono in esame tutte le caratteristiche più eminentemente tecniche, relative alla costruzione e all’utilizzo dei test; nella seconda parte si esaminano specificamente alcuni strumenti di indagine diagnostica, seguendo un raggruppamento per aree di applicazione. Il filo conduttore di tutto il testo è l’approccio psico-educativo con cui si guarda al lavoro del testing psicologico. Può certamente essere utile per un obiettivo formativo di quanti si preparano a diverso titolo,
ad essere “professionisti” nell’osservazione e nella valutazione dei fatti della psiche. Non solo studenti e docenti, ma anche formatori e formatrici che, anche nel campo missionario, sono alle prese con l’apprendimento di un metodo di osservazione della realtà, per cogliere verso dove è possibile orientare il desiderio di benessere umano-spirituale della persona.




Musica, infanzia e prevenzione primaria

Ciclo di seminari. 21-22 febbraio 2020, 20-21 marzo 2020, 3-4 aprile 2020.

Cos’è la musica? La musica è un linguaggio, seppur in una forma diversa da quella verbale, un linguaggio rivelativo: una traccia, la cifra simbolica del cammino soggettivo e intersoggettivo dell’uomo. 

21-22 febbraio 2020, 20-21 marzo 2020, 3-4 aprile 2020 le date degli incontri del Ciclo di Seminari organizzati dall’Istituto di Psicologia.

Nel corso del ciclo di Seminari, ponendo la fisicità e la corporeità al centro, i partecipanti potranno esplorare il versante sensoriale, emozionale, percettivo, gestuale e ritmico dell’esperienza musicale, e sperimenteranno come le opere musicali possano rappresentare un’occasione di educabilità dell’emozione e ai sentimenti, presentandosi come il concreto modo di esibizione simbolica dell’interiorità umana.

Sarà inoltre dato rilievo alle competenze e alle metodologie necessarie per operare efficacemente nel settore dell’educazione musicale e della musicoterapia per la prima infanzia, con l’obiettivo ultimo di condurre i partecipanti a saper riconoscere le affinità e differenze tra i due campi disciplinari e a dotarsi di strumenti più adeguati a progettare e mettere in atto interventi in contesti educativi e clinici, in linea con i bisogni del bambino.

I seminari sono rivolti principalmente agli studenti di Psicologia, di Scienze della Formazione Primaria e Scienze dell’Educazione, Scienze Pedagogiche, DAMS e Musicologia, agli psicologi e psicoterapeuti, ai docenti della Scuola dell’infanzia e primaria, agli educatori, ai musicisti e agli studenti di Conservatorio.

Il gruppo sarà composto da un minimo di 12 partecipanti a un massimo di 25. 

La metodologia prevede lezioni frontali e laboratori esperienziali e applicativi.

Se sei un docente di ruolo utilizza la tua carta del Docente!




Affettività e vita consacrata

Seminario di studio. Sabato 29 Febbraio 2020. I dettagli in locandina.

“Le persone consacrate sono segno di Dio nei diversi ambienti di vita” (Papa Francesco)

L’Istituto di Psicologia in collaborazione con l’Istituto di Pedagogia delle Vocazioni – Sabato 29 Febbraio 2020 dalle ore 9.00 – organizza il Seminario di Studio dal titolo: Affettività e vita consacrata.

Disagio affettivo e autoregolazione emotiva nelle persone consacrate: modelli teorici, ricerche e pratica pastorale. Il Seminario focalizza l’attenzione su un fenomeno quanto mai attuale e riguardante la maturità affettiva delle persone consacrate e ci si prefissa un duplice obiettivo: sensibilizzare e offrire spunti di riflessione circa il tema in esame; offrire uno spazio realmente formativo e di incontro tra le proposte dei relatori e il contributo esperienziale dei partecipanti. La proposta è rivolta ai consacrati – sacerdoti, religiosi e religiose – e a quanti, a vario titolo, si occupano della formazione a questi rivolta.

vedi sito




Memoria dei luoghi e della storia

Giovedì 30 gennaio. 16.30 Aula CS1. Un pomeriggio di formazione salesiana in occasione della festa di don Bosco, del giorno della memoria e del V° centenario del viaggio di Magellano.

I dettagli dell’iniziativa in locandina…




Aiuti Finanziari 2019-20

Entro venerdì 21 febbraio 2020. L’aiuto finanziario si riferisce alle tasse accademiche e va presentato prima dell’inizio di ogni semestre a partire dal secondo anno. Sono esclusi i nuovi immatricolati.

Lo studente che vuole presentare domanda, dovrà:

  1. Scaricare e compilare il modulo allegato
  2. Redigere una lettera personale in cui illustra le motivazioni della richiesta
  3. Allega copia del Foglio di controllo del piano di studi aggiornato all’ultima sessione di esami
  4. Presenta copia del modello ISE/ISEE (per gli studenti italiani)
  5. Allega copia del Permesso di soggiorno (per gli studenti non italiani)
  6. Presenta una lettera del Vescovo o del Superiore/ra (per i religiosi/se).

La domanda dovrà essere presentata alla Segreteria della Presidenza entro venerdì 21 febbraio 2020.

Attenzione. Non saranno prese in considerazione le domande incomplete